Qual è l’importanza delle traduzioni per le aziende?

Qual è l’importanza di tradurre testi e documenti per le aziende? Molto più di quello che sembra o si pensa di solito. Purtroppo però l’importanza delle traduzioni è ancora sottovalutata e sono considerate l’ultimo passaggio nelle attività, sia cronologicamente che per importanza: non è poi così essenziale e ci si pensa solo se si ha tempo e budget a disposizione. Tuttavia, questo può portare a conseguenze più serie di quello che si immagina. Cerchiamo di capire meglio l’importanza delle traduzioni.

Ormai tutte le aziende, in qualsiasi settore, hanno la necessità di comunicare in più lingue: intrattenere rapporti con i fornitori, gestire le attività di import e export, rispettare procedure internazionali, collaborare con enti esteri e molto altro. Basti pensare che una grossa fetta dell’economia italiana è basata sull’esportazione e sono molti i settori che vendono all’estero la maggior parte della produzione: industria alimentare, moda, beni per la casa, meccanica, ecc.

Vediamo qualche esempio dell’importanza delle traduzioni:

  1. Marketing e comunicazione aziendale: il materiale promozionale e di marketing è fatto per attrarre i clienti. Le aziende spendono molto denaro per sviluppare materiale in grado di stimolare l’interesse del target. Se non è tradotto in modo adeguato, semplicemente non assolve al suo scopo e quel denaro finirà con l’essere sprecato. Se si tratta di materiale pubblicitario, allora è necessaria anche la transcreation – un tipo specifico di traduzione mirato a testi creativi non traducibili con metodi ordinari.
  2. Social media: i clienti non prestano attenzione a post e comunicazioni che siano scritti male nella propria lingua, o addirittura scritti in un’altra.
  3. Corporate communication: investitori e soci vogliono vedere report e comunicati stampa chiari e concisi, oltre che ovviamente accurati.
  4. Operations: una multinazionale ha a che fare con una vasta gamma di documenti che i clienti non vedranno mai, ma che possono causare seri problemi se non sono tradotti correttamente: fatture, normative, documenti legali, requisiti di imballaggio, importazione o esportazione, bolle doganali, certificazioni, moduli, ecc.

Ma chi si può occupare di questo lavoro?

Molte aziende, soprattutto multinazionali, tendono ad assumere dipendenti bi- o multilingue per gestire la comunicazione ordinaria nel back-end. Quindi, le traduzioni possono essere affidate a loro, giusto? Sbagliato. Per due motivi: il primo è che sapere una lingua non vuol dire sapere tradurre. Il secondo è che questi dipendenti hanno altri compiti e responsabilità, e sottrarre tempo a questi per occuparsi delle traduzioni significa abbassarne seriamente il rendimento: passeranno meno tempo a fare il lavoro per cui sono qualificati per impiegarlo a farne uno per cui non lo sono. Tutto ciò a discapito della produttività, del rapporto con clienti e fornitori, della tempestività degli ordini, ecc.

Per questo, la soluzione migliore è sempre affidarsi ad un traduttore professionista. Un altro motivo è che il professionista ha esperienza nell’utilizzare il linguaggio più adatto per ogni tipo di documento e, soprattutto, sa come evitare che le traduzioni sembrino innaturali o forzate. Soprattutto nel marketing e nella comunicazione, è essenziale che il linguaggio sia il più naturale possibile nella lingua di destinazione e, se necessario, il testo deve essere modificato (mantenendo il messaggio originale) per adattarsi alla cultura del paese al quale è destinato.

In conclusione, è chiaro che le traduzioni sono molto importanti e bisognerebbe iniziare a considerarle con maggiore riguardo, perché giocano un ruolo importante nell’attività e nel successo delle aziende. Non affidiamoci a parenti o conoscenti e non portiamo via tempo ai dipendenti: il costo di un traduttore professionista si ripaga da solo in migliori rapporti con clienti esteri, migliore reputazione internazionale, senza contare le brutte figure e i problemi evitati.

TORNA AGLI ARTICOLI
2019-05-03T12:59:06+02:00
We use cookies to make sure you have the best experience on our website. If you continue using this website we assume you are happy with that. Ok