Traduttore Inglese, Italiano e non solo | Carlotta Acme2019-06-19T11:23:59+02:00

Traduttore Inglese, Italiano e non solo.
Carlotta Acme

Cerchi un Traduttore Madrelingua per Traduzioni Italiano-Inglese, Inglese-Italiano o Altre Lingue? Scopri Perché Affidarti a una Traduttrice Naturale.

Carlotta Acme, Traduttore Naturale

“ CERCATE UN TRADUTTORE O UNA TRADUTTRICE IN CARNE E OSSA? ECCOMI. ”

Buongiorno o buonasera o buonanotte, non so esattamente a che ora leggerete queste parole, quello che so – e ne sono quasi certa – è che se siete atterrati su questo sito non è per caso. Molto probabilmente siete alla ricerca di un traduttore.

Bene, lo avete trovato: sono Carlotta Acme e se avete fretta di ricevere un preventivo e far partire una traduzione, questa è la mia email:
carlotta.acme@gmail.com

Se invece avete un po’ meno fretta, mi presento. Sono il vostro nuovo traduttore madrelingua dall’inglese all’italiano e viceversa e posso offrirvi anche traduzioni in altre lingue (europee, extra-europee, asiatiche, africane e non solo). Di queste posso occuparmi io indirettamente: negli anni ho selezionato una serie di colleghi traduttori che posso mettere a vostra disposizione. Spesso chi mi commissiona una traduzione dall’italiano all’inglese, lo stesso testo ha esigenza di tradurlo anche in francese, in spagnolo, in tedesco… ed è capitato che mi chiedessero anche cinese mandarino, arabo, giapponese. Così ho deciso di sviluppare una rete di traduttori naturali, come me, al servizio di privati ed aziende, come voi.

Perché un traduttore “naturale”?

“LA BALLERINA BALLA, IL MUSICISTA MUSICA, IO TRADUCO. DEVO ESSERE UN TRADUTTORE.”

In un mondo che non fa che parlare di intelligenza artificiale e in un campo in cui il ricorso ai software di traduzione è sempre più frequente (e purtroppo spesso si vede) io ho deciso di stare dall’altra parte. Sarò vintage, sarò old school, sarò quello che vi pare ma finché non esiste programma, applicazione o tecnologia artificiale in grado di superare le capacità di un traduttore madrelingua, penso che chi lo cerca e gli affida un lavoro voglia che il lavoro sia fatto al 100% da una persona, da un traduttore in carne e ossa.

Ed è quello che faccio e che sono io. Così ho deciso di fare del mio essere un traduttore non artificiale il mio punto di forza. Oltretutto per me, cresciuta in Italia fino a 12 anni, poi trasferita in Giappone dove ho frequentato scuole anglosassoni che ho continuato anche quando sono tornata in Europa, fino al Bachelor of Arts in Communications and Media Studies nel 2004, tradurre è la cosa che mi viene più naturale. Gli amici dicono che sono “bilingue inside” o “madrelingua e padre pure”, che a me fa sempre sorridere.

Come sono diventata un traduttore naturale?

“ È una vita che leggo, capisco, penso e scrivo contemporaneamente in inglese e in italiano. ”

La mia avventura lavorativa non inizia come traduttore, almeno non ufficialmente. Fresca di laurea sono entrata prima in un ufficio stampa con clienti in tutta Europa, poi in un’agenzia di comunicazione internazionale e, infine, nell’ufficio marketing di una multinazionale, divisione ricerche di mercato. Riuscite a indovinare con i miei studi e la mia storia cosa mi chiedevano di fare più spesso? Esatto, le traduzioni.

Nel 2010 dopo 6 anni da dipendente e centinaia di traduzioni fattegià che a te riescono bene”, ho voluto dare una svolta alla mia vita. A quel punto è stato abbastanza naturale decidere di fare la cosa che mi riesce meglio, diventando una traduttrice professionista. Ho scelto di farlo come freelance e non in un’agenzia di traduzioni perché non amo le logiche del lavorare in modo standard e l’ossessione per l’ottimizzazione dei tempi e delle energie che mi avrebbero imposto. Da allora, le traduzioni fatte sono diventate decine di migliaia. Il mio percorso e i lavori richiesti mi hanno permesso di specializzarmi nella traduzione di:

Ricerche di mercato
Comunicati stampa
Materiali per fiere di settore
Certificazioni tecniche
Transcreation e adattamenti di campagne pubblicitarie
Ghostwriting

Naturalmente, questi non sono i miei unici campi. Sono sempre felice di cimentarmi e acquisire esperienza in nuovi ambiti per potere offire ai miei clienti una gamma sempre più ampia di specializzazioni.

Tel. 335 782 2329 | carlotta.acme@gmail.com | Contattami

Quali sono i vantaggi di rivolgersi a un traduttore naturale?

“ È un po’ come se fossi la collega della scrivania accanto a cui chiedere una traduzione e che non può proprio dire di no. ”

Esattamente come quando lavoravo in ufficio e facevo traduzioni per i miei capi e colleghi, il mio approccio è affiancare il cliente adattandomi alle sue necessità. Questo va ben oltre l’offrire un servizio standard di traduzione. So che la disponibilità è fondamentale, così come so che parti di un testo possono cambiare più volte e gli aggiornamenti possono arrivare a orari strani, in qualsiasi giorno, anche quelli segnati in rosso sul calendario. Ne sono consapevole e ritengo che la mia capacità di “stare dietro” a un cliente sia uno dei miei principali punti di forza. Richiede una flessibilità che pochi altri freelance e nessuna agenzia di traduzione possono offrire. Questo mi è stato confermato da più di un cliente, come puoi leggere scorrendo più in basso.

“TU HAI COSE PIÙ IMPORTANTI A CUI PENSARE, ALLA TRADUZIONE PENSO IO.”

Ultimata la traduzione, essendo bilingue, fondamentale per me è la fase di rilettura. Il testo tradotto deve suonare, come o anche meglio del testo originale. Deve essere quasi impossibile capire se sia stato prima pensato e scritto in italiano e poi tradotto in inglese, o se sia stato thought and written in English first, then translated into Italian. Per verificarlo, mettetemi alla prova.

Quanto costa una traduzione naturale?

“ Servizio superiore, prezzi nella media. Contattatemi e verificate voi stessi”

Il modo migliore per capire quanto potrebbe costarvi tradurre quel testo, quella presentazione, quel comunicato, quel documento per cui vi siete messi alla ricerca di traduttore, come potete immaginare, è richiedermi un preventivo. Fatelo via email a carlotta.acme@gmail.com

Quali garanzie offre Carlotta Acme?

“ LA TRADUZIONE È IN RITARDO? NON LA PAGATE. ”

Essendo madrelingua sia in italiano sia in inglese e avendo esperienza anche con testi specifici, immagino stiate dando per scontata la qualità della traduzione. Fate bene.

Assodata la qualità, per esperienza so che l’aspetto più importante di un servizio di traduzione è la puntualità. Per questo, in fase di preventivo indico una deadline e la mantengo. Come fate a essere certi che la manterrò? Semplice: se la consegno in ritardo, è gratis. Si dice spesso che il tempo è denaro, mi sembra un ottimo modo per dimostrarlo.

Transcreation

“MI DUOLE AMMETTERLO: Non tutto si può tradurre.”

Il termine transcreation (letteralmente “traduzione creativa”) si riferisce al processo di adattamento di un messaggio da una lingua all’altra per mantenere l’intenzione, lo stile, il tono e il contesto. Quando mi chiedono di definirla rispondo così: “Se la traduzione e il copywriting avessero un figlio si chiamerebbe transcreation”. Il tema è di grande attualità perché spesso le multinazionali, oltre a diverse aziende italiane, utilizzano l’inglese nel materiale promozionale e pubblicitario per standardizzare la comunicazione, ma ciò ha un costo. Quello che è scritto per attirare l’interesse potrebbe infatti non essere completamente o correttamente compreso, o non avere la forza e l’impatto che avrebbe nella lingua madre del pubblico. In questi casi la semplice traduzione non è la soluzione.

Scopo della transcreation è proprio rendere giochi di parole, ironia, modi di dire e concetti culturali, traslandoli da una lingua all’altra. Questo è particolarmente utile, spesso necessario, per testi con un grande contenuto creativo o emozionale. Gli esempi più eclatanti sono gli slogan, i payoff e i copy pubblicitari. In questi casi, la prima domanda che mi pongo è: Qual è il messaggio chiave che deve arrivare al pubblico? Con quali parole posso trasmettere l’essenza di questo messaggio? Utilizzare il linguaggio in maniera creativa mi ha sempre attirato, ed è per questo che ho deciso di specializzarmi nella transcreation. Trovo stimolante la sfida di scovare le parole o l’espressione perfetta per veicolare un’idea o un significato. Se state cercando qualcuno che si occupi di una transcreation sono la transcreatrice (oltre che traduttrice) che fa per voi.

Ci sono altri traduttori naturali?

“ Mi costa ammetterlo: non sono l’unica Carlotta Acme del mondo. E io ne conosco.

Come accennavo, spesso chi mi commissiona una traduzione mi chiede anche di essere messo in contatto con uno o più colleghi che traducono altre lingue. Oppure mi chiede proprio di selezionare e coordinare gli altri traduttori; mi sono capitate anche richieste come “Carlotta, con l’inglese siamo già a posto, conosci qualcuno per…?” Grazie al continuo ripetersi di queste situazioni, ho sviluppato una rete di contatti che posso attivare, seguire e coordinare per le seguenti traduzioni:

italiano-tedesco, tedesco-italiano, inglese-tedesco, tedesco-inglese
italiano-francese, francese-italiano, inglese-francese, francese-inglese
italiano-spagnolo, spagnolo-italiano, inglese-spagnolo, spagnolo-inglese
italiano-russo, russo-italiano, inglese-russo, russo-inglese
italiano-cinese, cinese-italiano, inglese-cinese, cinese-inglese
italiano-polacco, polacco-italiano, inglese-polacco, polacco-inglese
italiano-arabo, arabo-italiano, inglese-arabo, arabo-inglese

E altre traduzioni, anche più inconsuete…

Tel. 335 782 2329 | carlotta.acme@gmail.com | Contattami

Dicono di me

“La nostra associazione lavora con Carlotta da diversi anni. Suo grande punto di forza è la velocità, la
precisione e la puntualità! Grande professionalità e affidabilità. Stra – consiglio!”

Giuliana Merli, Responsabile comunicazione - ACIMGA

“Nel mio lavoro, anche chi chiede “una traduzione” in realtà vuole una transcreation. Il testo deve essere ripensato in un’altra lingua e scritto in quella, non semplicemente tradotto. Scegliendo Carlotta sono sicuro del risultato”

Luca Bartoli, Freelance copywriter

“Carlotta gestisce le nostre traduzioni e quando le affidiamo un progetto multilingue siamo sicuri che verrà eseguito bene e nei tempi. Modifiche e cambiamenti di programma anche in corsa non sono mai un problema. La fiducia e il risparmio di tempo sono fondamentali e con Carlotta abbiamo entrambi.”

Alice Pivoli, Head of Marketing Communications - Solvay Specialty Polymers

“We have worked with Carlotta a number of times over the past couple of years, and have always been impressed with the speed and quality of the work provided. She will also help out with suggestions for improvements to our product descriptions if required. Highly recommended.”

Trevor Mayor, Founder - Life of Spice

“Le traduzioni di Carlotta Galliena e del suo team hanno sempre soddisfatto pienamente me e i miei clienti (nel tempo aziende tra le quali Ferrero, Fater, Philips Morris e Istituti di ricerca quali Ipsos, Demoskopea, Kkienn). Ciò che caratterizza Carlotta: puntualità, rigore, competenza. La competenza non attiene esclusivamente alla traduzione in quanto tale ma risente di un interesse e di un approfondimento relativo alla materia da tradurre che Carlotta dimostra affiancando il cliente, ponendogli domande, richiedendo delucidazioni circa i significati e gli obiettivi del testo. Avendo provato anche altri servizi di traduzione con risultati nettamente meno soddisfacenti  mi sento di consigliare il team di Galliena con assoluta convinzione.”

Caterina Schiavon, Partner - Kkeinn

“Preparata, veloce, precisa è affidabile. Questi sono gli aggettivi che associamo a Carlotta che ha fatto di una passione il suo mestiere. Collaboriamo con lei da tanti anni e affidiamo sempre volentieri e con fiducia tutte le nostre traduzioni.”

Alexandra Canner, Founder - ABC PR

“Ho avuto il piacere di collaborare diversi anni con Carlotta e devo dire che oltre ad essere una bravissima traduttrice è anche molto affidabile e disponibile. È sempre riuscita a rispettare i tempi di consegna nonostante in alcuni lavori erano previsti cambiamenti anche all’ ultimo. Ha dimostrato di essere molto preparata anche nell’ utilizzo dei vari programmi quali Power Point, Word, Excel apportando tutte le modifiche senza mai modificare i file È sempre un piacere lavorare con lei in quanto è una persona molto competente e preparata”

Nicoletta Airoldi, Qualitative Project Manager - Kantar

“Servizi di traduzione altamente professionali, contestualizzati con termini tecnici del settore in cui si applicano e indirizzabili ad alti livelli direzionali. Puntualità, precisione e tempestività sono altre qualità che contraddistinguono Acme.”

Elisa Giubilato, Project Manager - Quintegia

“Abbiamo lavorato con Carlotta per una traduzione di contenuto tecnico. Il contatto con la traduttrice è stato chiaro e semplice, il lavoro preliminare di preparazione condotto con serietà e professionalità, la consegna più che puntuale e svolta ottimamente. Contiamo senz’altro di rivolgerci a Carlotta Galliena per nuovi lavori.”

Elena Piccinelli, Caporedattore - Converting Magazine

Articoli

ULTIMI ARTICOLI DAL BLOG
VAI ALLA PAGINA DEGLI ARTICOLI

Contattami

COME POSSO AIUTARTI?

Raccontami il tuo progetto e saró lieta di ricontattarti il prima possibile.

Privacy Policy

We use cookies to make sure you have the best experience on our website. If you continue using this website we assume you are happy with that. Ok